#Instawriters- Instagram non solo per “le foto”

Instagram è il social network più utilizzato in questo periodo storico. Su Instagram tutti possono condividere le proprie foto, raccontando in maniera veloce e “instantenea” la loro vita, mettendo in un angolo i vecchi album fotografici.
Ma non è solo questo: con Instagram hai la possibilità di farti conoscere e far conoscere a più persone il tuo talento.
Chi vive di scrittura (per lavoro o anche solo per passione) utilizza questo social, pubblicando immagini accompagnate da didascalie contenenti poesie, racconti o brevi storie e i lettori 2.0 hanno la possibilità di leggere poesie moderne e racconti brevi direttamente dal proprio smartphone, gratuitamente. In questo modo si torna alla lettura, soprattutto dei “versi” . Il linguaggio cambia, non è più quello “antico” che abbiamo conosciuto sui libri di scuola, è un linguaggio attuale, che spesso va di pari passo con quello utilizzato nelle canzoni: un linguaggio “popolare”, spontaneo e chiaro.
Io stesso utilizzo Instagram per condividere ciò che scrivo e pochi giorni fa ho chiesto ad alcuni scrittori che seguo di raccontarmi il loro rapporto con Instagram e ho capito che Instagram non è più solamente una “distrazione” ma può diventare un ottimo mezzo per la divulgazione, l’informazione e la cultura. Può essere davvero un modo per aiutare chi scrive a farsi conoscere e stimolare chi legge.
@andrea_gioia2
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...