Personalità- Imitare/copiare gli altri

Sul mio profilo Instagram scrivo diverse cose: poesie, racconti o miei pensieri su argomenti di attualità.

https://www.instagram.com/andrea_gioia2/

Ultimamente ho notato che una persona “prende spunto” da ciò che scrivo, in alcuni casi copiando, ed è stato inevitabile per me riflettere sulla questione.

Copiare e/o imitare vuol dire non avere personalità?

Sono dell’idea che sia giusto prendere spunto da chi ammiriamo o, più semplicemente, da chi stimiamo e di cui apprezziamo alcune caratteristiche e capacità ma bisogna prima di tutto imparare a conoscere e coltivare le proprie.

La personalità, appunto, è ciò che caratterizza ognuno di noi ed è ciò che ci rende unici. Avere consapevolezza di ciò che si è e della propria personalità porterà inevitabilmente a non dover cercare delle caratteristiche in altre persone, evitando di imitarle. Questo vale soprattutto nell’arte: copiare una poesia, un dipinto, una canzone, è facile ma di certo non si possono copiare le sensazioni che il vero autore ha provato durante la creazione dell’opera.

Bisognerebbe imparare a conoscersi, senza dover assomigliare a nessuno ma puntando su se stessi, modificandosi e migliorandosi ma sempre in base alla propria visione. Prendere spunto per ammirazione è inevitabile ma non indispensabile. Spesso perdiamo tempo sognando di essere come gli altri e ci dimentichiamo di chi siamo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...